Info turistiche Vezza d’Alba

Informazioni utili per la tappa di Vezza d’Alba

Area camper: /
Piazzola di sosta attrezzata: /
Piazzola di sosta non attrezzata: Piazza San Carlo, parcheggio adiacente alle scuole
Bottega del vino: /
Sentieri tracciati: 4 sentieri dell’Ecomuseo delle Rocche (www.ecomuseodellerocche.it)
Musei: Museo Naturalistico del Roero, Via Fissore 1, Comune di Vezza d’Alba (0173 65022)
Manifestazioni: inizio settembre, Fiera di Fine Estate; fine novembre, Fiera Regionale del Tartufo e dei Vini (Comune 0173 65022)

 

Contatti comune

Telefono 0173 65022

Accessibilità

Introduzione:

Il punto-tappa di Vezza d’Alba è costituito dal punto panoramico alla Rocca del Castello, situata in prossimità del centro abitato e raggiungibile a piedi partendo dal piazzale del cimitero. Dalla strada provinciale 287 o da via Cuneo, si imbocca via Mazzini. A destra è presente il cartello-tipo direzionale indicante la direzione per il punto-tappa di Vezza d’Alba. Si svolta a destra e si percorre via Marconi (Antica via della Sala). Il tratto di via Marconi, conducente al piazzale del cimitero, è facilmente individuabile: ha ampia carreggiata asfaltata, con marciapiede sul lato destro, pavimentato con autobloccanti, sopraelevato di un gradino, con presenza, in alcuni tratti, di piano inclinato per il superamento del dislivello dato dal gradino. Il piazzale del cimitero consente il parcheggio e sono presenti posti auto riservati a persone con disabilità.

Stato attuale di accessibilità:

Complessivamente il punto-tappa non può essere considerato accessibile, sia per persone utilizzanti una carrozzina a ruota (in autonomia o con aiuto), sia per persone non vedenti o con significativi problemi di visione che vogliano percorrere in autonomia. Con assistenza di persone preparate, il tragitto è ovviamente percorribili da non vedenti e ipovedenti. Gli elementi che compromettono l’accessibilità sono costituiti da: pendenze elevate in alcuni tratti, irregolarità e sconnessione del fondo, assenza di sicuri e saldi elementi di appoggio e di protezione.

Alternative per un’esperienza significativa, anche senza raggiungere il punto-tappa panoramico alla Rocca del Castello. Si può osservare lo stesso panorama, che si ammira dalla Rocca del Castello, dal piazzale antistante il cimitero, che è accessibile ed è dotato di panche con schienale per la sosta e il riposo.